Il Parma affronterà il Palermo nel big match della 34esima giornata di Serie B. La squadra capolista di questa Cadetteria ha intenzione di chiudere i giochi in un match molto complicato. I ducali hanno espresso grandi prestazioni durante l’arco del girone d’andata e in questo di ritorno sta mantenendo ritmi elevati. Una vera e propria cavalcata questa dei gialloblù verso una promozione più che meritata. Il Parma però dovrà stare attento al Palermo visto che ha cambiato allenatore e ha intenzione di provare a recuperare terreno in classifica al Catanzaro. I calabresi infatti distano solo 4 punti dai rosanero, mentre i ducali vogliono ampliare il distacco dal Como (attualmente è di 5 punti).

Foto twitter account Parma

Fabio Pecchia in conferenza stampa ha presentato il big match tra il Parma e il Palermo, come ha riportato Mediagol: “Serve andare oltre quelli che sono i nostri limiti troveremo un ambiente di 30mila persone che spingeranno la propria squadra e serve una partita importante. Stanno tutti bene, anche dalla scorsa partita sono usciti tutti in buone condizioni. Abbiamo avuto una settimana diversa dalle precedenti, ma stanno tutti bene. Le insidie sono sull’avversario, che ha strumenti tecnici, tattici, d’esperienza e di ambiente per mettere in difficoltà chiunque. Ha un mix di giocatori con grande vissuto, con qualità e che sanno giocare e gestire. Sarà bello confrontarsi con un livello alto, dobbiamo andare oltre a quelle che sono le nostre possibilità. La partita è domani, poi il resto vedremo”.