kane bayern monaco

Harry Kane, centravanti di 29 anni del Tottenham e della nazionale inglese, è al centro dell’attenzione del mercato estivo. Dopo l’interesse mostrato dal Manchester United per lungo tempo, ora il Bayern Monaco sta cercando un nuovo numero nove e ha presentato una prima offerta agli Spurs che però è stata respinta.

Kane e il Bayern Monaco per non “far male” al Tottenham

La bandiera del Tottenham è arrivato ad un età in cui, un attaccante del suo calibro, vuole vincere e mettere in bacheca qualche trofeo oltre a segnare una valanga di gol. In questo contesto il Bayern è favorito sul Manchester United perché consentirebbe a Kane di non “fare male” al Tottenham e evitare di giocarci contro.

kane tottenham finale di champions

Gli Spurs, Levy su tutti, stanno facendo il possibile per convincerlo a credere nell’ennesimo progetto Tottenham, una delle grandi d’Inghilterra più incompiute dell’ultimo decennio, ma il capitano, dopo aver spesso creduto in passato di poter alzare almeno un trofeo col Tottenham, sembra aver perso anche l’ultima stilla di speranza.

Sky Sports Deutschland riporta che il Bayern Monaco è pronto a fare un nuovo tentativo per Harry Kane, utilizzando l’accordo contrattuale già raggiunto e migliorando l’offerta di circa 70 milioni di euro che era stata rispedita al mittente. La sensazione è che gli inglesi possano cedere intorno ai 90/100 milioni, cifra sotto la quale non sono disposti a sedersi a tavolino.