Juventus

Glaison Bremer sembra sempre più vicino alla Juventus. Infatti, dopo la cessione di Matthjis De Ligt al Bayern Monaco, i bianconeri potrebbero puntare tutto sul difensore del Torino. Oggi alle 18 dovrebbe esserci l’incontro tra la dirigenza dell’Inter e Gleson Bremer, con l’offerta dei nerazzurri che sarà di 30 milioni più un giovane. Urbano Cairo, però, non vorrebbe contropartite, ma solo cash, qui entra in gioco la Juve. La dirigenza bianconera, dopo aver chiuso la cessione di De Ligt al Bayern Monaco per quasi 90 milioni, andrebbe direttamente all’attacco per l’acquisto del forte difensore. L’offerta della Juventus sarebbe sui 35 milioni più 5 di bonus, soldi che Cairo preferirebbe. Inoltre sembrerebbe che Bremer preferisca rimanere a Torino, piuttosto che lasciare la città.

Il difensore brasiliano sarebbe il rinforzo ideale per la squadra di Allegri, dopo la partenza di De Ligt, in quanto conosce il campionato italiano alla perfezione, ed ha bloccato quasi tutti gli attaccanti in serie A.

L’Inter ha perso il vantaggio sul giocatore, in quanto si attende la cessione di Milan Skriniar al PSG. La società di Zhang deve incassare i 70 milioni chiesti per il difensore, ma la squadra di Parigi tentenna per le richieste troppo alte dell’Inter. Per questo la Juventus non molla la presa, e prima di cercare la trattativa con il Villareal per Pau Torres, vista la richiesta di 60 milioni della squadra spagnola, vorrà provare a chiudere per Bremer.

Questa trattativa si sta trasformando in un Gran Premio, dove tutte e due le squadre guardano ciò che l’altra per fare la contromossa ed aggiudicarsi quello che ha dimostrato essere uno dei difensori più forti della serie A. L’Inter potrebbe chiudere in serata con l’incontro, la Juventus è in attesa del risultato prima di rilanciare a sua volta.