Il Venezia ha voltato pagina: adesso alla guida in Serie A ci sarà Eusebio Di Francesco. L’ex allenatore del Frosinone è stato scelto dalla dirigenza per allenare i lagunari nella massima serie. Ha preso il posto di Paolo Vanoli approdato al Torino (che ha lasciato andare Juric). Una scelta importante questa presa dalla dirigenza arancioverde: l’esperienza di Di Francesco è nota a tutti e questo ha portato grande entusiasmo all’ambiente. Infatti tra i vari allenatori liberi, quello del mister natìo di Pescara è il più adatto. Dopo aver subito l’onta della retrocessione col Frosinone, la voglia di riscatto di Di Francesco è elevata e il Venezia ha puntato proprio su questa motivazione.

Foto Twitter account Venezia FC

Il direttore tecnico del Venezia, Cristian Molinaro a Radio Serie A a Rimini, come ha riportato Torino Granata, ha parlato della scelta di Di Francesco: “C’è tanto lavoro da fare ma gli stimoli sono tanti. La squadra si radunerà questo fine settimana, lo zoccolo duro c’è e bisogna puntellare. Vedremo dopo l’inizio del ritiro dove dobbiamo intervenire, ma le idee sono abbastanza chiare. Cercheremo di portare gioie ai nostri tifosi anche in A. C’è voglia di rivalsa dopo l’ultima retrocessione ovviamente, la società ha dato un’impronta precisa negli ultimi due anni, siamo convinti che con Di Francesco potremo toglierci delle grandissime soddisfazioni, conosciamo le sue qualità e saremo di supporto per portare la squadra a raggiungere l’obiettivo”.