giovinco sampdoria juventus esordio

Sebastian Giovinco è ufficialmente un calciatore della Sampdoria e sarà pronto a regalare emozioni ai tifosi. L’ex giocatore del Toronto è tornato sui campi della Serie A dopo un lungo periodo, ma il vizio del gol non si è mai placato. Il giocatore dovrà prendere per mano la Sampdoria e salvarla il più rapido possibile e senza affanno. Chiamato a rimpinguare l’attacco dei genovesi, dopo l’assenza causa infortunio di Gabbiadini, la Formica Atomica avrà la possibilità di realizzare gol e assist come a Parma. Sul sito della Sampdroia, Giovinco ha parlato del suo entusiasmo: “quando ho ricevuto la chiamata, non ci ho pensato un attimo a dire sì: ho fatto le valigie e mi sono messo in viaggio. In futuro vivrò a Toronto ma treni come questo vanno presi al volo: sono felicissimo di tornare a giocare in Serie A, in un club prestigioso e con una maglia dal grande fascino”.

Ritrovo Quagliarella e Candreva con i quali ho mantenuto un ottimo rapporto. Di mister Giampaolo ho sentito parlare benissimo da ex compagni che hanno lavorato con lui, ma ho accettato questa sfida a prescindere da tutto e da tutti. Siamo in lotta per la salvezza: ci sono momenti nell’arco di una stagione in cui devi saper soffrire, ma sono sicuro che rimanendo uniti, con la forza del gruppo, ne verremo fuori“.