bonaventura nazionale

Enzo Raiola, procuratore di Bonaventura, non le ha mandate a dire a Luciano Spalletti, reo di non aver convocato il centrocampista della Fiorentina ai prossimi Europei dopo averlo reso perno del progetto durante le qualificazioni. Una mancata convocazione che brucia come il sale su una ferita per il Bonaventura, ora concentrato “soltanto” nel giocare un gran finale di stagione con la Viola per arrivare a vincere la Conference League.

“Io reputo Spalletti un allenatore e una persona di livello ma sono altresì convinto che la scelta di non convocare Bonaventura non è del tutto figlia della sua volontà. È un mio pensiero e magari mi sbaglio ma sembra una decisione proprio strana. Non voglio poi menzionare altre convocazioni e chi è stato scelto al suo posto”

bonaventura nazionale
SPORT ITALIA MALTA ESULTANZA GIACOMO BONAVENTURA FOTO MOSCA

Raiola sulla mancata convocazione di Bonaventura

“Il commissario tecnico ha sempre parlato bene di Bonaventura, tanto che Jack si aspettava di andare all’Europeo. All’uscita della lista era esterrefatto dalla sua assenza, ma con il Cagliari ha risposto sul campo con una grande partita dimostrando di essere un vero campione e azzerando, in quei 90 minuti, la grande delusione. Quando parliamo di lui, parliamo di un vero professionista, eccellente sia in campo che nella vita.”