Il Cagliari deve ricorrere ai ripari a causa dell’infortunio subito da Gianluca Lapadula. L’attaccante è stato sottoposto ad accertamenti presso la clinica Villa Stuart di Roma: gli esami hanno evidenziato un’instabilità del comparto mediale della caviglia destra che ha richiesto un intervento chirurgico di correzione in via artroscopica. L’operazione è stata eseguita dal professor Attilio Santucci e dal dott. Fabrizio Forconi, è perfettamente riuscita.

Foto twitter account GLapadula

Per questo motivo la dirigenza del Cagliari è immediatamente al lavoro per trovare un attaccante ideale che possa colmare il vuoto lasciato da Lapadula. Secondo La Nuova Sardegna, i rossoblù potrebbero prelevare dal Venezia Joel Pohjanpalo o Walid Cheddira dal Bari. Il finlandese è stato trascinatore della squadra veneta allenata da Paolo Vanoli nella seconda parte della stagione di Serie B realizzando 19 gol e 7 assist e ha una valutazione di 4 milioni di euro. Il marocchino, dopo una buona prestazione al Mondiale 2022, con la maglia del Bari ha giocato, sempre in cadetteria, 31 partite realizzando 17 gol e 7 assist e ha una valutazione di 8 milioni di euro.