L’Italia del calcio non andrà ai Giochi Olimpici. Per colpe principalmente attribuibili all’allora CT Luigi Di Biagio, non senza una certa dose di sfortuna, non potremmo ammirare la nostra Olimpica.

Abbiamo selezionato dei calciatori che teoricamente sarebbero potuti andare ai giochi. Parliamo in linea teorica, considerando tutti gli eleggibili. Naturalmente, visto l’Europeo finito l’11 luglio e vinto dagli Azzurri di Roberto Mancini, molti calciatori non sarebbero andati. Possibile la presenza del solo Castrovilli.

Sono eleggibili calciatori nati dal 1997 e sono consentiti tre fuoriquota. Il totale è di 22 calciatori. Ecco dei convocati teorici.

PORTIERI

Donnarumma, Meret, Audero

DIFENSORI

Zappa, Bastoni, Lovato, Romagnoli, Carboni, Calafiori, D’Ambrosio

CENTROCAMPISTI

Pessina, Locatelli, Tonali, Castrovilli, Barella, Lorenzo Pellegrini

ATTACCANTI

Raspadori, Scamacca, Chiesa, Zaniolo, Kean, Orsolini

In pratica una squadra fuoriserie. Considerando che, causa covid-19, le Olimpiadi sono state spostate al 2021, sono eleggibili anche i ’97. Potenzialmente avrebbero potuto figurare ben 9 campioni d’Europa! Come fuoriquota abbiamo inserito tre calciatori che non hanno partecipato agli Europei.

La Spagna ha portato ben 6 calciatori che hanno disputato l’Europeo, scegliendo anche tre fuoriquota di livello. Probabilmente vari club italiani si sarebbero opposti alla convocazione di alcuni dei migliori calciatori. Ma avremmo avuto una nazionale competitiva. Con buona pace di chi afferma che il movimento giovanile italiano è dietro rispetto agli altri Paesi. L’Europeo under 21 non è andato benissimo perché non c’erano i principali calciatori.