Buon pomeriggio fantallentori.
Siamo alle porte di un turno lungo e spezzettato che partirà stasera per concludersi lunedì.

Cerchiamo dunque di fare un quadro della situazione considerando soprattutto i dubbi che le partite di domenica e lunedì possono comportare dovendo schierare la formazione già oggi.

BOLOGNA-BENEVENTO

Si comincia stasera con un ritrovato Bologna che ospita il Benevento reduce da zero vittorie nelle ultime 5 partite.
Barrow è tornato finalmente al gol e non vuole fermarsi.
Tomiyasu è sempre più una certezza.

Tra gli ospiti bene Schiattarella.
Iago Falque possibile sorpresa positiva.
Rischio giallo per Dominguez e Barba.

TORINO-GENOA

Partita delicata per il Toro che affronta una delle squadre più in forma del campionato.
Singo e Bremer sono buone soluzioni in questo momento.

Sponda genoana mi aspetto bonus da Criscito e Destro.
Male Rincon e Goldaniga.

NAPOLI-JUVENTUS

Al Diego Armando Maradona va in scena uno dei big match del 22^ turno.
I partenopei sono decimati, dovranno fare a meno della coppia difensiva Koulibaly-Manolas oltre a Mertens, Demme e Hysaj.
Gattuso si aggrappa allora a Lozano e Zielinski che hanno il compito di mettere in difficoltà la retroguardia bianconera.

Lato juventino non ci saranno invece Arthur e Dybala e probabilmente Bonucci starà a riposo.
Occasione importante per rivedere in gol Morata.
Chiesa non deluderà.

SPEZIA-MILAN

I rossoneri vogliono approfittare degli scontri diretti delle avversarie per consolidare il primato contro uno Spezia a dir poco sorprendente.
Gyasi e Ricci possono dire la loro.
Male Ismajli.

Tornano titolari Calhanoglu e Bennacer e ci si può puntare.
Squalificato Calabria.

ROMA-UDINESE

Nell’anticipo domenicale dell’ora di pranzo la Roma affronta un Udinese in buonissima forma.
Pesanti le assenze di Smalling da una parte e di Pereyra dall’altra.
Torna dalla squalifica Pellegrini ed è imprescindibile.

Mayoral sente il fiato sul collo del reintegrato Dzeko e quindi mi aspetto faccia di tutto per andare in rete.
Deulofeu e De Paul sono le migliori scelte friulane.

CAGLIARI-ATALANTA

I sardi, terzultimi in classifica e senza vittoria da tempo immemore, cercano la svolta contro la “dea” reduce dalla conquista della finale di Coppa Italia.
In questo momento punto sul centrocampo di Di Francesco, in particolare su Nandez e Marin.
Difficoltà per Walukiewicz.

Dall’altra parte dovrebbe esserci un’importante occasione per Malinovskyi che può portare bonus.
Gosens intoccabile.
Dietro mancherà Toloi per squalifica.

SAMPDORIA-FIORENTINA

Match che promette equilibrio quello tra Ranieri e Prandelli.
Damsgaard e Keita sono in ottima forma, ci punterei.

Dall’altra parte tornano Ribery e Castrovilli e vogliono subito incidere.
Squalificati Tonelli ed Amrabat.

CROTONE-SASSUOLO

Entrambe le squadre hanno fortissimo bisogno di punti: i calabresi sono ultimi mentre i neroverdi vengono da un importante filotto senza vittorie.
Tra i padroni di casa fiducia ad Ounas che sembra essersi già inserito bene.
Bene anche Messias: il brasiliano torna dalla squalifica ed in queste partite ha sempre fatto bene.

Sponda ospite rientra tra i titolari Berardi e mi aspetto buone cose.
Oltre all’italiano dico Djuricic.
Non mi convincono Rispoli ed Obiang.

INTER-LAZIO

Tra Inter e Lazio si gioca la secondo super sfida di giornata.
I nerazzurri vogliono ripartire dopo l’eliminazione in coppa mentre i biancocelesti hanno intenzione di dare continuità al grandissimo momento.
Hakimi e Brozovic mi convincono.

Stesso discorso per Correa e Milinkovic che possono essere le spine nel fianco decisive per Conte.
Rischio giallo per Vidal e Leiva.

VERONA-PARMA

Chiude il 22^ turno il Monday Night tra Verona e Parma.
I veneti stanno rallentando mentre la squadra di D’Aversa è in grande crisi.

Punto da una parte su Lazovic e Barak e dall’altra su Kucka e Conti.
Bessa e Bani non sono buone scelte.