• Tempo di lettura:3Minuti

Buonasera fantallentori, siete pronti per il primo “Boxing Day” della Serie A?

Quest’anno infatti tra un’abbuffata e l’altra dovete ricordarvi di mettere la formazione perché domani ci aspetta un’altra giornata piena con tutto il turno nuovamente in un giorno.

Ecco i nostri soliti consigli che possono aiutarvi a togliere qualche dubbio in vista di questa insolita giornata di campionato:

FROSINONE-MILAN

Si aperte alle 12.30 con una sfida molto delicata per entrambe le squadre.

Dei padroni di casa consiglio Ciano e Zampano mentre eviterei Cassata e Ariuado.

Tra gli ospiti pesante l’assenza di Suso che porterà probabilmente al ritorno da titolare di Cutrone che va schierato. Con lui anche Kessié. 

ATALANTA-JUVENTUS

Tante assenze da ambo le parti ma la partita ha tutto per dare spettacolo.

Dentro da una parte Zapata e Hateboer e dall’altra Mandzukic e Pjanic.

Lasciate fuori Masiello e Berisha. 

CR7 partirà dalla panchina.

BOLOGNA-LAZIO

Sfida in famiglia per i fratelli Inzaghi.

 Degli emiliani consiglio Santander e Mattiello. Soffrirà invece Helander.

Tanti dubbi nella Lazio, per questo mi affido al ristabilito Milinkovic ed a Correa.

Luiz Felipe non mi convince.

CAGLIARI-GENOA

Buone notizie per i sardi che con ogni probabilità recupereranno Pavoletti.

Schierate lui e Barella, evitate Farias e Padoin.

Tra gli ospiti Kouame e Lazovic sono quelli che vedo meglio, male Bessa e Biraschi.

FIORENTINA-PARMA

Buon momento per i padroni di casa che cercano la terza vittoria di fila contro un Parma in fase leggermente calante.

Da mettere assolutamente Simeone e Benassi. Evitabile Gerson che sta faticando.

Per quanto riguarda il Parma possono fare bene Rigoni e Inglese. 

Gobbi e Biabany non sono soluzioni positive.

SAMPDORIA-CHIEVO

Partita non del tutto scontata nonostante la Samp sia in forma.

Impossibile non dire Quagliarella che segna da 7 partite di fila.

Anche Caprari può far male come fatto vedere nell’ultimo match. Fuori Murru.

Del Chievo punto su Stepinski e Giaccherini. Barba e Radovanovic sono da evitare.

ROMA-SASSUOLO

Altra sfida in famiglia all’olimpico con l’allenatore della Roma che sfida, in una partita decisiva per il suo futuro, suo figlio Federico.

Tra i giallorossi possono dare la spinta Kolarov e Zaniolo mentre Fazio sta soffrendo ultimamente.

Berardi e Sensi invece possono guidare l’impresa per il Sassuolo. Tenete fuori Marlins e Locatelli.

SPAL-UDINESE

Sfida salvezza molto importante a Ferrara, entrambe le squadre faticano a vincere ultimamente.

Della Spal Petagna e Fare IN, Missiroli Out.

Per gli uomini di Nicola dico Fofana e Lasagna. Mandragora stavolta non lo vedo bene.

TORINO-EMOPOLI

Il Toro parte leggermente favorito ma la sfida si preannuncia equilibrata.

Dentro da una parte Belotti e Meitè, La Gumina e Krunic dall’altra.

Sconsiglio Rincon e Bennacer a rischio giallo.

INTER-NAPOLI

Si chiude con il big match di San Siro.

Tra i nerazzurri spazio a Icardi e Skriniar.

Non è la partita di Vrsaljko.

Per gli ospiti possono essere decisivi Insigne e Koulibaly mentre ho dubbi su Albiol.

Per questa edizione natalizia dei Fantaconsigli è tutto, la rubrica torna il 27 con i Fantatop e Fantaflop.

Buona Serie A e ancora Buon Natale!

Alessio Maria Giannitti