Ma dove potrebbe andare Chiesa?

La Fiorentina è riuscita a trattenere Federico Chiesa, non cedendolo l’estate scorsa. Il neo-proprietario Rocco Commisso ha fatto e mantenuto una promessa ai tifosi. Tuttavia, vista la volontà del giocatore di andare in una squadra più ambiziosa, e considerando il mercato che sta conducendo ora la Viola, è lecito aspettarsi un addio dell’esterno figlio d’arte a fine stagione.

Tuttavia non è facile prevedere dove potrà andare. Paradossalmente è più facile che Chiesa possa accasarsi all’estero piuttosto che in Italia.

La Juventus è la squadra con maggiori mezzi economici per acquistarlo, ma Paratici farà all-in per Pogba, puntando poi ad acquistare anche Tonali. Dopo aver preso Kulusevski e considerando che Sarri è già copertissimo nei ruoli, è utopistico pensare a un passaggio di Chiesa in bianconero.

Difficile anche l’Inter. Suning potrà spendere e sta realizzando un grande upgrade della squadra, eppure Chiesa difficilmente troverebbe spazio nel 3-5-2 di Conte. Considerando che ci sono anche due trequartisti, uno dei quali è l’inamovibile Eriksen, dove potrebbe giocare Chiesa? Impossibile pensare che possa giocare seconda punta al posto di Lautaro così pure esterno di centrocampo, essendo troppo offensivo.

Commisso chiederebbe almeno 60-70 milioni, cifra che taglierebbe fuori Napoli e Roma. ADL avrebbe potuto spendere quei soldi per Chiesa lo scorso anno, ma il ragazzo era incedibile. Senza Champions, potrebbe farlo cedendo un pezzo pregiato, ma è difficile a quel punto che il ragazzo accetti il Napoli. La Roma, pur con il passaggio di proprietà, difficilmente potrebbe effettuare un’operazione simile, causa motivi di bilancio. Ad ogni modo, raggiungendo la Champions e operando prima qualche cessione, non sarebbe utopia. A quel punto starebbe al ragazzo accettare.

All’estero un possibile acquirente sarebbe il Borussia Dortmund, sempre attento ai giovani forti. Il BVB difficilmente potrà trattenere Sancho e Chiesa ha caratteristiche simili a quelle dell’inglese. Rimanendo in Germania, anche il Bayern ha bisogno di intervenire sugli esterni offensivi. Il Leipzig andrà nuovamente in Champions, ha una proprietà forte, nonostante l’appeal sia inferiore, ma teoricamente potrebbe acquistare Chiesa.

In Spagna l’Atletico è coperto nel ruolo, mentre Real Madrid e Barcellona sono club ancora troppo in alto per Chiesa.

In Premier teoricamente tutti i club della top 6 potrebbero acquistare Chiesa, ma alcuni sono coperti e altri punteranno ancora più in alto, provando l’assalto per Sancho, ad esempio.

Fatto sta che all’estero i club che potrebbero permettersi Chiesa e che hanno bisogno di un giocatore con le sue caratteristiche non sono pochi. In Italia è più difficile, a meno di cambio di proprietà repentino da parte del Milan…

Banner 300 x 250 – Spider – Post
Potrebbe piacerti anche