• Tempo di lettura:2Minuti

La Reggina si prepara ad affrontare al meglio del morale il Parma di Beppe Iachini. La squadra amaranto sta viaggiando in grande stile come all’inizio del campionato. Dalla zona playout, la Reggina è quasi vicina alla zona playoff, ma bisogna sempre alta la pressione per evitare di ritornare ad annaspare nei bassifondi. Contro il Parma sarà una una partita molto importante per togliersi definitivamente le scorie dei tre mesi passati a raccogliere 1 solo punto. In conferenza stampa, Roberto Stellone, come ha dichiarato Reggiotoday, ha analizzato la sfida contro gli emiliani: “affrontiamo una squadra forte, costruita per vincere il campionato, che ha avuto problemi ma che è in ripresa. Abbiamo recuperato Lombardi e Ejjaki, ma non avremo Denis e Aya, quest’ultimo per un fastidio al flessore, l’argentino ha un problema al polpaccio. Loiacono verrà convocato, ma non partirà dall’inizio, non possiamo rischiare di perderlo. Abbiamo una rosa ampia che ci permetterà di mettere in campo una squadra competitiva, vogliamo fare più punti fuori casa“.

Foto Twitter account Reggina

Al di là delle mie rotazioni, grande merito dei ragazzi che hanno affrontato con grande intelligenza questo periodo complesso con tante gare ravvicinate. Dopo Parma avremo una giornata di riposo, poi ci sarà la settimana tipo in vista della gara contro il Perugia, successivamente un altro infrasettimanale a Cittadella e poi il Cosenza: queste gare ci diranno quale può essere il nostro obiettivo stagionale. Se facciamo bene potremo certamente dare uno sguardo alle posizioni più in alto. Con il rientro degli infortunati, nelle prossime quattro gare capiremo cosa potremo puntare nel finale di campionato“.

Infine con una nota ufficiale la Reggina ha smentito le voci sulle dimissioni di Vincenzo Iiriti come direttore generale: “Reggina 1914 smentisce la notizia riportata in data odierna da un sito web nazionale, riguardante le imminenti dimissioni del Direttore Generale Vincenzo Iiriti. L’avvocato Iiriti resta al suo posto, per continuare un percorso che vede l’intero club costantemente al lavoro nell’interesse dei colori amaranto e della città di Reggio Calabria“.