• Tempo di lettura:2Minuti

E’ già tempo di tornare in campo per Sampdoria e Torino che stasera alle 21 si affronteranno nei sedicesimi di Coppa Italia: chi vince sfiderà la Juventus negli ottavi di finale. Entrambe le squadre sono reduci da due successi: il Torino ha battuto per 2-1 il Bologna mentre la Sampdoria ha vinto 3-1 il derby della Lanterna contro i cugini del Genoa. L’appuntamento di stasera sarà l’occasione per i due tecnici di vedere all’opera chi ha giocato meno ricorrendo ad un ampio turnover. Il tecnico granata Ivan Juric rilancia Berisha tra i pali ed Armando Izzo in difesa. Buongiorno e Zima completeranno il reparto difensivo. Sulle fasce spazio ad Ola Aina ed Ansaldi mentre come interni di centrocampo giocheranno Mndragora ed uno tra Baselli e Rincon ( con il primo favorito). In attacco Simone Zaza prenderà il posto di Tonny Sanabria e sarà supportato sulla trequarti da Brekalo e Linetty. D’Aversa dovrebbe schierare un 4-4-2 con Falcone tra i pali, linea difensiva composta da Dragusin, Chabot, Ferrari e Murru, a centrocampo Ciervo, Adrien Silva, Ekdal e Depaoli con Quagliarella e Verre in attacco.

Il tecnico del Torino Ivan Juric ha presentato così il match contro i blucerchiati:

” La Coppa Italia mi stuzzica molto, è una competizione dove non sono riuscito a fare niente ma può portare grande entusiasmo e soddisfazione ai tifosi e a tutti noi. All’inizio viene presa sottogamba ma dai quarti di finale diventa interessante. Voglio prepararla bene, farò turnover perché questa squadra si allena benissimo e sono convinto che chi gioca meno farà una grande partita con l’idea di passare il turno”.

Il match tra Sampdoria e Torino sarà trasmesso da Italia 1 e Mediaset Play.

Le probabili formazioni:

Sampdoria (4-4-2): Falcone; Dragusin, Chabot, Ferrari, Murru; Ciervo, Ekdal, Adrien Silva, Depaoli; Quagliarella, Verre

Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Buongiorno, Zima; Ola Aina, Mandragora, Baselli, Ansaldi; Linetty, Brekalo; Zaza