• Tempo di lettura:3Minuti

L’Italia ieri è stata sorteggiata in un vero e proprio girone di ferro in Nations League. Gli azzurri infatti dovranno affrontare Germania, Inghilterra e Ungheria. Due tra le squadre più storiche del panorama mondiale e possiamo dire che questo girone sarà tra i più belli di sempre. Le rivalità tra Germania e Inghilterra sono abbastanza note e le sfide tra tedeschi e italiani sono leggendarie. Infine tra inglesi e azzurri non sono mai state banali. Occhio anche all’Ungheria che proverà a togliere qualche punto alle tre superpotenze calcistiche.

Hansi Flick, nuovo CT della Germania ha commentato questo imponente girone, come riportato dal Corriere dello Sport. “E’ un sorteggio e un girone interessante. Potremo competere con i migliori d’EuropaInghilterra Italia sono state le finaliste dell’ultimo Europeo, saranno partite emozionanti. Non vediamo l’ora di prepararci per queste partite, vogliamo fare del nostro meglio e cercare di arrivare primi nel girone. Abbiamo fiducia nei nostri mezzi anche se sappiamo di dover migliorare alcune cose per poter giocare il nostro calcio anche contro avversari forti. C’è ancora del lavoro da fare ma saremo pronti“.

Profilo Twitter ufficiale Germania

Il commissario tecnico dell’Inghilterra, Gareth Southgate ha commentato il girone, come ha riportato sportface: “abbiamo affrontato queste squadre negli ultimi 12 mesi, anche se la Germania ha nel frattempo cambiato allenatore per cui penso che il suo modo di giocare si sia evoluto, e sarà interessante vedere l’Italia, che durante gli Europei ha perso Spinazzola e poi ha giocato senza Chiellini: a marzo avranno anche gli spareggi mondiali, vedremo come sarà cambiata. Avremo i giocatori a disposizione per qualche settimana ma sarà importante anche dare loro il giusto tempo per recuperare e prepararsi alla nuova stagione. Sarà l’occasione per prepararsi verso il Mondiale ma anche l’opportunità di vincere un trofeo: l’ultima volta non ci siamo divertiti a vedere Spagna, Italia, Belgio e Francia lottare fra di loro”.

Profilo Twitter ufficiale Inghilterra

Marco Rossi, ct dell’Ungheria, in un video ha commentato il girone con molta allegria: “non giocheremo contro perché darò le dimissioni prima! Al di la delle battute sarà per me bello ed emozionante cantare all’inizio due inni. Perché sicuramente l’inno nazionale italiano è l’inno del mio Paese e che conosco e canto, ma da qualche anno a questa parte diciamo che l’Ungheria è il mio paese di adozione e canto anche l’inno ungherese “.

LE DATE DI NATIONS LEAGUE

  • Giornate 1 e 2: 2–8 giugno 2022
  • Giornate 3 e 4: 8–14 giugno 2022
  • Giornate 5 e 6: 22–27 settembre 2022
  • Sorteggio Finals: ancora da confermare
  • Semifinali: 14 e 15 giugno 2023
  • Finale e finale terzo posto: 18 giugno 2023
  • Play-out: 21–23 e 24–26 marzo 2024