• Tempo di lettura:1Minuto

Romelu Lukaku furioso contro il suo agente Pastorello dopo le ultime dichiarazioni di esso nei confronti del suo assistito.

L’attaccante del Chelsea, ex Inter, non ha preso bene le parole del suo agente Pastorello che disse: “Ha nel cuore l’Inter e i tifosi, non l’ha mai nascosto come l’amore per l’Anderlecht dove vorrebbe chiudere la carriera. Ma non possiamo ipotizzare trattative: il Chelsea ha definito la cessione del club, non conosciamo gli interlocutori, figuriamoci se possiamo ipotizzare discorsi con Inter o Milan.”

Parole che hanno infastidito il belga che vuole solamente concentrarsi e far bene con il proprio club nonostante varie difficoltà.

Ecco le parole di Lukaku tramite il suo profilo social Instagram: “Non permetterò mai a nessuno di parlare per me. Ho deciso di tenere la bocca chiusa e restare concentrato per aiutare sul campo la squadra fino al termine della stagione al meglio delle mie possibilità. Dunque, se qualcuno parla di me e del club, non lo fa a nome mio“.