• Tempo di lettura:2Minuti

Dopo le due vittorie consecutive dopo la sosta, la Roma di José Mourinho è chiamata ad affrontare il Bologna in una trasferta non semplice. I giallorossi hanno parecchi calciatori diffidati e i Felsinei sono in buona forma. Mou è però determinato a restare attaccato al treno Champions, in attesa del mercato di gennaio.

“De Silvestri lo valuteremo oggi in allenamento. Se non ci sarà domani, lo vedremo in campo domenica”. Le parole di Mihajlovic sembrano escludere la presenza dal primo minuto dell’ex Lazio. Difficile che scenda in campo anche Mbaye, causa affaticamento muscolare. Indisponibili Schouten e Kingsley, mentre rientra Orsolini dal primo minuto. Difesa a tre la scelta più probabile.

In casa Roma confermatissima la difesa a tre. Con Pellegrini out, probabile presenze in contemporanea di Mkhitaryan e Veretout come vertici alti. L’armeno torna dopo la giornata di squalifica, mentre a proteggere la difesa dovrebbe esserci Diawara.

Le probabili formazioni di Bologna-Roma

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Orsolini, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Diawara, Mkhitaryan, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho.

Dove vederla in TV

La gara avrà luogo oggi al Renato Dall’Ara e sarà trasmessa in esclusiva da DAZN.