A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Carlo Freccero, ex direttore di Rai 2, che ha parlato di un indiscrezione clamorosa portata avanti da De Laurentiis e Amazon:

“Il passo indietro di DAZN? Sono contento che ci sia stata questa marcia indietro da parte della piattaforma. Sarebbe stato scandaloso se ci fosse stato un cambiamento in corso d’opera delle condizioni contrattuali. Il mio giudizio su DAZN resta comunque profondamente negativo per la pessima qualità delle immagini.

Lo sponsor Amazon del Napoli? Sottotraccia De Laurentiis sta già lavorando alla creazione della TV della Lega Serie A in coabitazione proprio con Amazon, che da quest’anno ha i diritti per una partita a giornata della Champions League.

Il futuro dei diritti TV della Serie A? Considerando che Sky e DAZN non si contenderanno i diritti del triennio 2024-2027, sono sicuro che ci sarà il matrimonio tra Lega Serie A e Amazon, che potrebbe anche spingere per un cambiamento epocale del format del campionato attraverso l’introduzione dei play-off. De Laurentiis, con la sua visione lungimirante, sarà il vero artefice di questo storico connubio, sarà lui a portare il calcio nel terzo millennio”.