Aurelio Capaldi, giornalista RAI, ha parlato di Lorenzo Insigne e dei calciatori del Napoli in nazionale: “Lorenzo Insigne da 2/3 anni è un vero Top player, sta facendo la differenza sia con il club che con la nazionale. Il 24 azzurro con la chiusura degli stadi è diventato più decisivo, forse la pressione dello stadio pesava sulle sue prestazioni. Di Lorenzo non è ancora pronto per giocare titolare. Il terzo ed ultimo azzurro convocato, Meret, ha tanta concorrenza nel suo ruolo. Politano è a livello della nazionale, la strana scelta di Mancini non l’ho condivisa. Florenzi recupererà per l’Europeo”.