• Tempo di lettura:2Minuti

Il Bayern Monaco vince la Supercoppa di Germania in casa del Borussia Dortmund con un netto 1-3. Nono titolo per i bavaresi.

Allo stadio Signal Iduna Park di Dortmund, il Borussia e il Bayern Monaco si sfidano per la Supercoppa di Germania davanti a oltre 24mila spettatori.

A passare in vantaggio sono i bavaresi con Robert Lewandowski al minuto 41. Rete che permette alla squadra ospite di chiudere il primo tempo in vantaggio.

Nella ripresa raddoppio del Bayern con Thomas Müller al 49′, ma al 64′ Marco Reus accorcia le distanze.

Il Bayern cerca il trofeo a tutti i costi, e al 74′ doppietta di Robert Lewandoski che mette fine ai giochi. Il Bayern vince 1-3 ed è super campione di Germania.

Nulla da fare per i campioni dell’ultima edizione della Coppa di Germania, che si devono arrendere ai campioni dell’ultimo campionato tedesco. Il Bayern conquista coì la sua nona Supercoppa nazionale e allunga il record di vittorie in questa competizione. Trattasi della seconda supercoppa tedesca di fila.

Anche nella passata edizione la sfida vide il faccia a faccia tra Bayern e Borussia, e anche in quell’occasione i bavaresi riuscirono a spuntarla, vincendo 3-2.

Le formazioni:

BORUSSIA DORTMUND:

Gregor Kobel 1, Felix Passlack 30 (Reinier 20), Axel Witsel 28, Manuel Akanji 16, Nico Schulz 14, Mahmoud Dahoud 8, Jude Bellingham 22 (Marius Wolf 39), Giovanni Reyna 7 (Marco Pašalić 46), Marco Reus (C) 11, Erling Håland 9, Yoossouffa Moukoko 18 (Donyell Malen 21).

Coach: Marco Rose

BAYERN MONACO:

Manuel Neuer (C) 1, Jospi Stanišić 44 (Bouna Sarr 20), Dayot Upamecano 2, Nikals Süle 4, Alphonso Davies 19, Joshua Kimmich 6, Leon Goretzka 8, Kingsley Coman 11 (Leroy Sané 10), Thomas Müller 25 (Corentin Tolisso 24), Serge Gnabry 7 (Jamal Musiala 42), Robert Lewandowski 9 (Eric Maxim Choupo-Moting 13).

Coach: Julian nagelsmann

Reti: Lewandowski 41′ (Bayern Monaco), Müller 39′ (Bayern Monaco), Reus 64′ (Borussia Dortmund), Lewandwski 74′ (Bayern Monaco).

Ammonizioni: Süle (Bayern Monaco), Reus (Borussia Dortmund), Dahoud (Borussia Dortmund), Sané (Bayern Monaco), Choupo-Moting (Bayern Moanco).

Seguici anche su www.persemprenews.it