• Tempo di lettura:2Minuti

Buonasera fantallentori, si è appena conclusa la 27^ giornata e come di consueto è tempo di bilanci.

Turno non troppo elettrizzante ma con indicazioni importanti da parte di numerosi calciatori.

In particolare non ci sono stati molti malus  ma ci sono state interessanti sorprese sia tra i flop che tra i top.

Andiamo dunque ad analizzare i migliori e i peggiori di giornata al fantacalcio.

FLOP

Tra i peggiori (visto il difficile impegno era immaginabile) ci sono tanti giocatori dell’Udinese a partire da Musso dopo i 4 gol presi fino a Pussetto in attacco.

Inevitabile la presenza di Juan Jesus dopo l’autogol mentre sorprende il 4,5 di Allan dal momento che il brasiliano ci ha sempre abituato a voti alti.

Davanti figurano Pavoletti e Mertens che continua a mancare l’appuntamento con il gol.

Ecco la Flop 11:

Musso (1)

Conti (4,5) Juan Jesus (2,5)  Opoku (3,5) 

Fofana (4) Bradaric (4,5) Allan (4,5) Acquah (4,5)

Pussetto (4,5) Pavoletti (5) Mertens (5)

TOP

Per quanto riguarda i migliori le sorprese arrivano in particolare dal centrocampo dove sono presenti Pulgar e Biglia al ritorno dal primo minuto.

Tra i difensori l’unico ad aver siglato un gol è stato Gosens. L’esterno dell’Atalanta dopo un periodo trascorso in panchina sta tornando fondamentale per Gasperini e i fantallentori.

Molto interessante il tridente d’attacco: accanto al ritrovato Belotti sono infatti presenti Shick, che potrebbe avere un ruolo da protagonista con Ranieri, e il giovane Kean il quale dovrebbe avere spazio nell’ultimo scorcio di stagione con la Juve ormai con lo scudetto in tasca e che ha già dimostrato di avere una certa confidenza con il gol.

Ecco la Top 11:

Skorupski (7)

Alex Sandro (8) Ola Aina (7) Gosens (10)

Kucka (10) Biglia (10) Pulgar (10) Matuidi (10)

Kean (14) Belotti (13,5) Shick (10)

Anche per oggi con la rubrica dedicata al Fantacalcio è tutto. 

Ci vediamo venerdì con i nostri Fantaconsigli della 28^ giornata.

Buona settimana!

Alessio Maria Giannitti