I 30 giocatori che sopravviverebbero a un’apocalisse

Siamo in piena emergenza coronavirus e, per esercizzare un po’ il problema, parliamo di calcio in maniera più “leggera”. Facciamo un elenco dei calciatori più duri e temerari, gente che non ha paura di nulla.

Abbiamo pensato a qualche “duro” che sopravviverebbe a un’apocalisse. Parliamo non per forza di calciatori cattivi e scorretti, ma anche di elementi aggressivi e con gli attributi.

Ibrahimovic,da onnipotente quale si reputa, bloccherebbe questa apocalisse quando a suo piacimento.

In porta la scelta ricade su Rustu Racber, Hugo Gatti, José Luis Chilavert, Juan Burgos, Bruce Grobbelaar e Salvatore Soviero.

La difesa impenetrabile sarebbe composta da Winny Jones, Pasquale Bruno, Marco Materazzi, Paolo Montero, Walter Samuel, Jaap Stam, Andoni Goekoetchea, Claudio Gentile, Pablo Alfaro, Ramon Suarez, Sinisa Mihajlovic e Pepe.

A fare da schermo ci sarebbero Ringhio Gattuso, Nigel De Jong, Roy Keane, Edgar Davids, Stig Tofting, Joey Barton.

Ibra sarebbe il capitano e il calciatore di riferimento. Il reparto offensivo prevederebbe gente del calibro di Eric Cantona, Duncan Ferguson, Stan Collymore, Edmundo, Luis Suarez e Paolo Di Canio.

Banner 300 x 250 – Aragon Trasporti – Post
Potrebbe piacerti anche