Fantaconsigli della 36^ giornata

Ecco i nostri consigli su chi schierare e chi evitare al Fantacalcio.

Buonasera fantallentori.

Un’altra giornata di campionato è alle porte e noi siamo pronti ad aiutarvi nelle sempre più difficili scelte di formazione.

Siamo infatti agli sgoccioli del campionato e le incognite sono per forza di cosa maggiori considerato anche che è il momento in cui i destini vengono decisi.

Niente allarmi però perché ci siamo noi con i nostri sempre preziosi Fantaconsigli!

ATALANTA-GENOA

Si parte subito con una partita fondamentale per il discorso salvezza ma ancor di più in ottica quarto posto.

Per i padroni di casa potrebbero pesare le squalifiche di Masiello, Mancini e Gomez.

Bene Ilicic e Gosens.

Per quanto riguarda gli ospiti consiglio Kouamè e Criscito.

Male Zukanovic e Radovanovic.

CAGLIARI-LAZIO

I biancocelesti, sfumata il quarto posto, devono provare a tornare in zona Europa League. Cagliari praticamente salvo.

Tra i sardi mi affido Joao Pedro e Barella.

Della Lazio punto su Parolo e Correa.

Da evitare Pisacane e Radu.

FIORENTINA-MILAN

Per i rossoneri sono necessari i tre punti per restare in corsa per il quarto posto.

La Fiorentina tuttavia non può permettersi un’altra sconfitta dal momento che non è ancora aritmeticamente salva e sta facendo solo figuracce.

Chiesa e Benassi possono portare bonus.

Biraghi e Fernandes soffriranno.

Piatek e il ritrovato Suso sono i più indiziati a essere i migliori in casa Milan.

Squalificato Paquetà, stagione finita per lui.

TORINO-SASSUOLO

Partita fondamentale per il Toro che rincorre un posto in Europa.

Gli emiliani dalla loro hanno l’occasione di divertirsi dopo aver raggiunto la salvezza matematica.

Punto su Belotti e Ansaldi da una parte e Sensi e Rogerio dall’altra.

Lasciate fuori Magnanelli, squalificato Rincon.

FROSINONE-UDINESE

Match decisivo per l’Udinese che si trova sopra di due soli punti dall’Empoli terz’ultimo.

Il Frosinone retrocesso dovrebbe comunque dare battaglia tra le mura amiche.

Bene Ciano e Valzania. Male Cassata.

Dei friuliani consiglio Pussetto e Mandragora. Sconsiglio invece Samir.

SAMPDORIA-EMPOLI

Sfida cruciale in chiave salvezza per i toscani che sono chiamati a vincere contro una Samp senza più obbiettivi ma vogliosa di portare il suo bomber alla vittoria della classifica marcatori.

Va quindi ovviamente schierato Quagliarella. Bene anche Ramirez.

Fuori Andersen per noie muscolari.

Dell’Empoli vanno invece schierati Farias e Krunic. In dubbio Caputo che ha rimediato una contusione.

SPAL-NAPOLI

Partita che non ha nulla da chiedere in termini di classifica e proprio per questo motivo potrebbe rivelarsi divertente.

Consiglio Petagna e Fares per quanto riguarda gli spallini mentre Milik e Callejon sono i consigliati del Napoli.

In affanno Vicari e Albiol.

ROMA-JUVENTUS 

Domenica sera va in scena all’Olimpico il big match di giornata con la Roma motivata a portare a casa una vittoria per non perdere le speranze di un posto in Champions League.

El Shaarawy e Kolarov faranno bene mentre Fazio e Cristante andranno in difficoltà.

Per la Juve bene Matuidi e Cristiano Ronaldo che spera ancora di raggiungere Quagliarella in cima alla classifica dei capocannonieri. Male Bonucci e Cuadrado.

BOLOGNA-PARMA

Occasione per entrambe le squadre (separate da un solo punto in classifica) per mettersi definitivamente al sicuro dalla retrocessione.

Punto su Soriano e Palacio da una parte e Gervinho e Rigoni dall’altra.

Squalificati Sansone e Kucka.

INTER-CHIEVO

Il 36^ turno si chiude con il monday night di San Siro dove i nerazzurri non possono fallire contro il fanalino di coda e ormai retrocesso Chievo.

Mi aspetto il gol sia di Icardi che di Politano. Squalificati Brozovic e D’Ambrosio.

Tra i veneti mi affido alla voglia di Vignato e di Pellissier alla sua ultima apparizione al Meazza. 

Da evitare in modo particolare Cesar e il portiere Semper.

Per qualsiasi dubbio risponderò come al solito nei commenti.

Ci vediamo martedì con i Fantatop e Fantaflop della giornata.

Buon weekend ed in bocca al lupo a tutti i fantallentori!

Alessio Maria Giannitti 

Potrebbe piacerti anche