Accadde oggi: il gol di Di Canio in Lazio-Roma

Esattamente 31 anni fa, il 15 gennaio 1989, Paolo Di Canio ha messo a segno l’unico gol che ha deciso il derby Lazio-Roma.

L’attaccante della Lazio ha battuto Tancredi con un destro ravvicinato.

Grazie al gol di Di Canio, la Lazio vinse il derby dopo tantissimo tempo. La volta precedente era famosissima, ovvero quello del derby deciso da Aldo Nicoli.

In quell’anno la Lazio era tornata in A e l’allenatore era Giuseppe Materazzi, che aveva sostituito Eugenio Fascetti. La Roma, che vantava una rosa superiore, era favorita ma fu sorpresa dal grande match dei biancocelesti, con un giovane Di Canio in grandissimo spolvero. Se la Lazio era in un periodo storico negativo, la Roma non se la passava troppo meglio. Alla guida c’era il barone Liedholm, ma quella squadra era lontanissima dai fasti del recente passato. 

Lo stadio Olimpico era un cantiere aperto, con la curva sud in costruzione e i tifosi della Roma che furono costretti a vedere la partita nei Distinti e nella tribuna Tevere. Per il 20enne Paolo Di Canio era il primo derby dopo tanti anni passati nelle giovanili della Lazio e fu lui a deciderlo. 

Dopo il gol, Di Canio emulò Giorgio Chinaglia e alzò il dito nei confronti dei romanisti, provocando tantissime polemiche. Quel 15 maggio la Lazio e il calcio italiano scoprirono quindi un ragazzo di cui abbiamo sentito parlare per tanti anni e, ancora oggi, regala emozioni, anche se fuori dal campo ma in TV.

Banner 300 x 250 – Spider – Post
Banner 300 x 250 – Caseificio – Post
Potrebbe piacerti anche