• Tempo di lettura:1Minuto

Dopo la clamorosa accoglienza all’aeroporto di Ciampino, con oltre tremila tifosi in delirio, oggi Georginio Wijnaldum è diventato ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Il centrocampista proveniente dal PSG dopo una vita al Liverpool, ha messo la firma su un contratto da 7 milioni di euro a cui si andranno ad aggiungere altri 3 milioni di euro sotto forma di bonus facilmente raggiungibili.

Travolto dall’affetto dei tifosi giallorossi, “Gini” ha effettuato le visite mediche in mattinata e nel pomeriggio ha sancito l’accordo che lo legherà alla Roma per almeno un anno, in prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro con il Paris St-Germain. Il mercato della Roma dunque procede a gonfie vele e dopo gli arrivi di Celik, Matic e Dybala, un altro pezzo da 90 si aggiunge alla rosa di Mourinho.

Non solo Wijnaldum, la Roma si muoverà ancora sul mercato: dopo aver ceduto Veretout al Marsiglia e con Kluivert vicinissimo al Fulham, è probabile che per completare il mercato Tiago Pinto cerchi di arrivare ad un altro centrocampista oltre che a completare il reparto difensivo.

Seguici anche su Instagram!