• Tempo di lettura:6Minuti

La 9a giornata della Serie A TimVision regala conferme, a partire dal rendimento della Juventus. In una parola: inarrestabile. Le bianconere battono 5-0 la Lazio nel primo confronto tra le due compagini in Serie A e diventano la prima squadra in grado di vincere tutte le prime 9 gare di campionato per due stagioni consecutive.

Juventus-Lazio

Al 5′ è subito Bonfantini che apre le marcature. Ed è solo il primo dei gol di oggi della numero 22 che poi si ripete all’84’; con questa doppietta (più l’assist per la rete di Hurtig) è l’unica bianconera ad essere coinvolta in ben tre delle cinque reti di questo incontro. Dopo mezz’ora di gioco la Juventus è sul 2-0 grazie al raddoppio di Hurtig; che con questo gol diventa la terza giocatrice svedese a segno in questo campionato, dopo Lundin e Banusic.

Lazio non pervenuta e nel secondo tempo la Juventus segna altre tre reti. Al 68′ è Boattin l’autrice del 3-0: quarto gol con la maglia bianconera per la giocatrice che non andava a segno in Serie A dall’aprile del 2018, in occasione di una sfida contro il Brescia. Negli ultimi dieci minuti di gioco la Juventus chiude definitivamente la pratica, prima con Bonfantini come detto e poi con Nilden, altra svedese in gol. Resta dunque inviolata la porta di Aprile, l’unico portiere che nei tre incontri in cui ha difeso i pali bianconeri non ha mai subito gol.

Napoli-Sassuolo

Altra conferma di giornata arriva dallo Stadio Giuseppe Piccolo dove il Sassuolo ha battuto 1-0 il Napoli. Le neroverdi così si ripetono dopo aver vinto entrambi i precedenti di Serie A contro le azzurre. Il Napoli invece (dopo la vittoria della scorsa settimana) non riesce ancora ad ottenere due successi consecutivi in campionato: non accade dal gennaio 2014.

La gara viene decisa dalla rete di Bugeja al 40′. Tanto basta al Sassuolo (che ha chiuso la gara in 10 per l’espulsione di Philtjens al 93′) per conquistare l’ottava vittoria in 9 partite: si tratta della miglior partenza della formazione neroverde nel massimo campionato. Con questo successo inoltre il Sassuolo risponde alla capolista, prova a tenere il passo della Juventus e resta a -3 dal primo posto. Primo gol in questo campionato per Bugeja, miglior marcatrice della squadra emiliana la scorsa stagione grazie alle 12 reti messe a segno nel torneo.

Roma-Fiorentina

Al Tre Fontane di Roma invece, le giallorosse allungano la loro imbattibilità contro la Fiorentina; dopo 2 vittorie e 2 pareggi contro le viola arriva un nuovo successo.

Nel primo tempo, gara leggermente bloccata da parte di entrambe le squadre che trascorrono la prima frazione di gioco a studiarsi. E la rete che decide il match arriva infatti nella ripresa con Serturini che porta in vantaggio la Roma al 52′. Cross di Glionna dalla sinistra, poi una smanacciata di Schroffenegger favorisce il tap in vincente della numero 15 giallorossa. Serturini segna così la sua quarta rete in Serie A contro la squadra viola che diventa la sua ‘vittima’ preferita delle ultime tre stagioni.

Vincono, nelle ultime tre sfide della 9ª giornata di Serie A TimVision, anche Milan e Inter, prossime avversarie nel derby; pareggio invece tra Empoli e Sampdoria.

Foto da: sito ufficiale Milan
Pomigliano-Milan

Allo stadio Ugo Gobbato le lombarde sbloccano il punteggio all’8’ con Grimshaw, che raccoglie una sponda involontaria di Giacinti sugli sviluppi di un calcio d’angolo e trafigge Cetinja tra i pali. Al quarto d’ora Tucceri trasforma il calcio piazzato guadagnato da Thomas firmando il raddoppio rossonero. Al triplice fischio il Milan festeggia la quinta vittoria in cinque trasferte nel campionato in corso e soprattutto il 50° successo nel torneo, rimanendo terzo in classifica a -2 dal Sassuolo.

Inter-Hellas Verona

Non perde terreno, in questo turno di campionato, nemmeno l’Inter di Guarino, che batte 5-0 il Verona in casa e centra la sesta vittoria nella Serie A TimVision 21-22. Le nerazzurre sbloccano il punteggio dopo appena sei minuti con Sonstevold, che raccoglie un pallone vagante da fuori area e con una conclusione perfetta batte Keizer tra i pali. Il raddoppio arriva al 14’: cross di Marinelli dalla sinistra, Bonetti riceve e in acrobazia trova una deviazione alle spalle del portiere gialloblù. Alla mezz’ora Karchouni cala il tris sotto l’incrocio dei pali, al 45’ Nchout sfrutta il filtrante di Marinelli (tre assist per la giocatrice interista nel match) e col piattone fredda Keizer.

Dopo l’intervallo il copione non cambia e al 54’ il punteggio per le padrone di casa si arrotonda ulteriormente grazie al secondo sigillo di Bonetti, che dopo essersi liberata della marcatura sulla fascia, realizza il definitivo 5-0. Le nerazzurre conquistano la sesta vittoria nel torneo, salgono a quota 18 punti in classifica e restano quinte a un punto dalla Roma. Sempre più complicata invece la situazione della formazione veneta, che dopo nove giornate conta un pareggio e ben otto sconfitte.

Empoli-Sampdoria

Termina in parità, infine, l’ultima gara di giornata tra Empoli e Sampdoria. In casa delle toscane sono le ospiti a sbloccare il parziale dopo soli 5’: altro assist di Rincon e gol di Helmvall per il momentaneo vantaggio blucerchiato. Al 28’ però le padrone di casa pareggiano il conto con Oliviero, che con una prodezza da fuori area batte Tampieri. A inizio ripresa le toscane completano la rimonta con Bragonzi, che sfruttando un retropassaggio sbilanciato di Fallico, intercetta il pallone e vince il contrasto con il portiere rivale. All’85’ però la squadra di Cincotta guadagna un calcio di rigore per un fallo di mano di Binazzi nella propria area; Rincon si porta sul dischetto e dagli undici metri firma il definitivo 2-2. Un punto che sorride più alla squadra ligure (sesta a 13 punti in classifica) che a quella toscana, nona a quota otto.

La Serie A TimVision tornerà in campo nel weekend del 4 e 5 dicembre per lasciare spazio alle prime gare della fase a gironi di Coppa Italia e a quelle della Nazionale di Milena Bertolini, impegnata nel percorso di qualificazione al prossimo Mondiale.  

Risultati della 9ª giornata di Serie A TimVision 2021-22

Juventus-Lazio 5-0

5′, 84′ Bonfantini (J), 29′ Hurtig (J), 68′ Boattin (J), 87′ Nilden (J)

Napoli Femminile-Sassuolo 0-1

40′ Bugeja (S)

Roma-Fiorentina 1-0

52′ Serturini (R)

Pomigliano-Milan 0-2

8’ Grimshaw (M), 15’ Tucceri Cimini (M)

Empoli-Sampdoria 2-2

5’ Helmvall (S), 28’ Oliviero (E), 54’ Bragonzi (E), 85’ rig. Rincon (S)

Inter-Hellas Verona 5-0

6’ Sonstevold (I), 14’ Bonetti (I), 30’ Karchouni (I), 45’ Nchout (I), 54’ Bonetti (I)

Programma della 10ª giornata di Serie A TimVision 2021-22

Sabato 4 e domenica 5 dicembre

  • Lazio-Hellas Verona
  • Fiorentina-Pomigliano
  • Sassuolo-Juventus
  • Sampdoria-Roma
  • Milan-Inter
  • Napoli Femminile-Empoli

Seguici anche su www.calciofemminileitalia.it