• Tempo di lettura:2Minuti

Dopo 10 anni passati in biancoceleste, il futuro di Thomas Strakosha è ormai lontano dalla Lazio e da Formello. 

Una storia d’amore fatta di alti e bassi quella tra Thomas e la Lazio con tanti trofei conquistati tra la primavera e la prima squadra e che ora è giunta al capolinea.

Sebbene la partenza sia ormai certa, dubbia resta ancora la destinazione per il portiere albanese di 27 anni anche se, nelle ultime ore, sono rimbalzate varie voci che lo vedrebbero molto vicino alla Premier League. 

Negli ultimi giorni si sarebbe raffreddata la  trattativa con il Fulham, tornato da poco nel campionato di massima serie, e su di lui sembra invece aver messo gli occhi il Chelsea.

Come confermato anche dal noto esperto di mercato Fabrizio Romano, tramite il suo canale Twitter, i Blues, freschi del cambio proprietà, punterebbero all’ex Lazio ma solo ad una condizione. 

L’arrivo di Strakosha è fattibile solo in caso di addio di Kepa in estate.

Lo spagnolo per altro è stato accostato proprio alla Lazio in quanto da sempre pupillo di mister Sarri, suo allenatore e mentore ai tempi del Chelsea. 

Sarebbe stato proprio lui a proporsi ai biancocelesti che beneficerebbero del Decreto crescita sul fronte ingaggio.

Con la partenza di Kepa quindi Strakosha, come riportato anche dal Mirror, potrebbe realmente arrivare al Chelsea come secondo di Edouard Mendy che non intendono sostituire.

Tuchel e i suoi sono infatti alla ricerca di un portiere a livello numerico e il nazionale albanese resta l’indiziato numero uno.