Bentornata Europa League! Si torna a giocare e la Lazio spera di avere un’accoglienza diversa a Mosca rispetto al Napoli. Dopo la partita dei ieri, finita 2-1 per i padroni di casa, si rimane nella capitale russa per Lokomotiv-Lazio. Ore 18:45, Stadio Lokomotiv.

Maurizio Sarri è partito insieme a due dei suoi uomini migliori: Immobile e Pedro. Lo spagnolo ieri si è allenato per la prima volta questa settimana, non è al meglio a causa del mal di schiena. Quasi sicuramente non farà parte della partita. Ciro invece è recuperato al 100%, ma a tenere banco sono le condizioni climatiche. Ieri ha nevicato e si è arrivati fino a -7°C. Stasera si prevede che il termometro arrivi a zero gradi. Ecco perché, molto probabilmente, nemmeno lui sarà della partita. Il polpaccio è un muscolo delicato ed è meglio non rischiare ricadute, c’è il Napoli alla prossima.

Per tutta la settimana è stato provato il tridente Zaccagni-Muriqi-Felipe Anderson. Saranno loro a scendere in campo, con Raul Moro pronto a partita in corso. A centrocampo invece dovrebbe riposare Milinkovic per dare spazio a Basic. Con lui completano il reparto Luis Alberto e Leiva. Davanti il “portiere di coppa” Strakosha, invece, si schiereranno Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi e Hysaj.

La partita sarà visibile sia sui canali Sky che su l’app di DAZN. Disponibile anche in chiaro sul canale Tv8

LOKOMOTIV (4-3-3) – Khudiakov; Nenakhov, Pablo, Jedvaj, Rybus; Beka Beka, Barinov, Maradishvili; Kerk, Smolov, Kamano. All. Gisdol. A disposizione: Savin, Murilo, Rotenberg, Silyanov, Cherny, Kulikov, Nikitin, Tiknizyan, Rybchinskiy, Lisakovich, Khlynov.

LAZIO (4-3-3) – Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Luis Alberto, Leiva, Basic; Felipe Anderson, Muriqi, Zaccagni. All. Sarri. A disposizione: Reina, Furlanetto, Patric, Radu, Akpa Akpro, Escalante, Cataldi, Milinkovic, Raul Moro, Romero, Pedro, Immobile.