• Tempo di lettura:2Minuti

Sta per finire l’ennesima giornata di campionato in attesa di Empoli-Udinese e Cagliari-Torino. Ma diamo già un’occhiata agli italiani in giro per il mondo.

Iniziamo con i “turchi” che stanno vivendo una seconda giovinezza. Questa giornata però festeggia soltanto Okaka a segno nel 3-0 contro l’Hatayspor. Perdono invece sia Bertolacci che Balotelli, sconfitta per il suo Adana per 2-0 contro il Trabzonspor, in gol anche Hamsik.

In Premier panchina per Gollini e giornata amara per Jorginho che perde 3-2 con il West Ham. Hammmers che da poco hanno perso il nostro centrale di difesa Stefano Ogbonna. Rottura del legamento crociato, circa un mese fa, per lui. Panchina anche per il nostro portiere della Nazionale. Donnarumma guarda i compagni pareggiare 1-1 con il Lens. Nonostante il premio come portiere dell’anno, Pochettino continua a preferire Navas. Pareggio anche per il Lione di Emerson Palmieri che non va oltre il 2-2 contro il Bordeaux.

In Bundesliga abbiamo assistito a qualcosa di straordinario. Il Friburgo di Grifo vince 6-0 in casa del Borussia Monchengladbach, tutti i gol sono stati realizzati nel primo tempo. Perde invece Caligiuri con il Bochum per 3-2, segnando però su rigore.

Nel derby di Atene invece l’AEK vince contro il Panathinaikos di “Chico” Macheda. Titolare come punta centrale non riesce ad evitare la sconfitta per 1-0. Da segnalare invece anche la presenza in campo del baby Gnonto con il suo Zurigo che vince per ben 4-0. L’ex Inter è andato a segno la scorsa settimana, anche grazie a lui lo Zurigo è sempre più primo.