• Tempo di lettura:2Minuti

Il secondo turno di Coppa Italia inizia oggi e terminerà il 16 dicembre. In questa fase non ci saranno scontri di cartello, ma ci saranno club che in questa parte di campionato stanno facendo molto bene o che devono riprendere la condizione giusta. La Fiorentina, Verona e il Venezia infatti proveranno a continuare il percorso positivo fatto in queste ultime settimane, mentre Crotone, Genoa, Spezia e Cagliari hanno bisogno di una vittoria per scrollarsi di dosso le pressioni dei tifosi. Il secondo turno di Coppa Italia si aprirà con Venezia-Ternana, successivamente sarà giocata Udinese-Crotone e Genoa-Salernitana sarà il posticipo.

Foto da: sito ufficiale Torino FC

Queste sfide saranno caratterizzate da 2 spunti: il primo quello di far riposare i titolari e far giocare i giocatori che non sono scesi in campo nelle ultime settimane, il secondo quello di provare altre tattiche per svoltare la stagione. In più alcune squadre di Serie B possono confrontarsi con i club di Serie A per provare a mettersi in mostra o meglio per dare un’impressione positiva qualora riuscissero a salire di categoria: come il Lecce che affronterà lo Spezia, il Benevento che affronterà la Fiorentina (unica squadra big in questa fase) o il Cittadella che da un paio di stagioni è sempre in zona playoff. Unica partita che potrebbe dare spunti sarà Sampdoria-Torino.

Foto Twitter ufficiale Lapadula

Altro discorso invece per le squadre di bassa classifica in Serie A. Cagliari, Genoa, Spezia hanno invece la possibilità di iniziare un percorso più adatto alle loro attuali condizioni. Soprattutto per Cagliari e Genoa che sono le delusioni di questa fase di campionato. Da quest’anno l’emittente che farà vedere le partite di Coppa Italia sarà Mediaset che ha strappato i diritti alla Rai. Ciò significa che tutte le partite saranno trasmesse in diretta per dare entusiasmo ai tifosi a casa.

Il programma di Coppa Italia

Venezia-Ternana: martedì 14 dicembre alle 15 (diretta Italia 1)
Udinese-Crotone: martedì 14 dicembre alle 18 (diretta Italia 1)
Genoa-Salernitana martedì 14 dicembre alle 21 (diretta Italia 1)
Verona-Empoli: mercoledì 15 dicembre alle 15 (diretta Italia 1)
Cagliari-Cittadella: mercoledì 15 dicembre alle 18 (diretta Italia 1)
Fiorentina-Benevento mercoledì 15 dicembre alle 21 (diretta Italia 1)
Spezia-Lecce giovedì 16 dicembre alle 18 (diretta Italia 1)
Sampdoria-Torino giovedì 16 dicembre alle 21 (diretta Italia 1)