• Tempo di lettura:2Minuti

Sono ore calde in casa Sassuolo, con la compagine neroverde che potrebbe andare a perdere un altro pezzo in attacco (Raspadori) ma allo stesso tempo trovare un rimpiazzo importante. Dopo aver ceduto Scamacca al West Ham, resistito con la Roma (al momento) per Frattesi, il DS Carnevali si sta muovendo per regalare una punta a mister Dionisi. Nel mirino degli emiliani c’è sempre Andrea Pinamonti, in uscita dall’Inter. Com’è la situazione?

Il Sassuolo nelle ultime ore avrebbe sempre più intensificato i contatti con l’Inter per arrivare a Pinamonti. I dirigenti neroverdi starebbero parlando in maniera intensa con l’A.D. neroazzurro Marotta, che ha valutato il cartellino del ragazzo 20 milioni.

Sassuolo, contatti più frequenti con l’Inter

Pinamonti nella scorsa stagione è stato uno dei grandi protagonisti della Serie A con l’Empoli. L’attaccante, con Andreazzoli in panchina, ha messo a segno 13 reti su 36 gettoni complessivi. Un bottino di marcature che non ha consentito però alla giovane punta trentina di restare nell’organico di Simone Inzaghi, chiuso sempre più da Lukaku e Dzeko. L’attaccante nella sua carriera ha vestito anche le maglie di Frosinone e Genoa, sempre in Serie A. Due annate vissute in maniera particolare ma che hanno fatto fare il salto di qualità al ragazzo. Soprattutto in Liguria, dove il bomber aveva conquistato la salvezza nel 2019/2020.

Sassuolo, per Pinamonti è duello con l’Atalanta

Su Pinamonti c’è anche forte l’interesse dell’Atalanta avrebbe messo sul piatto dell’Inter 15 milioni. Una cifra tutto sommato ritenuto non adeguata secondo le richieste della dirigenza neroazzurra, anche se il club orobico ha il sì da tempo dell’ex Empoli.

Il Sassuolo in queste ore proverà ad insistere per trovare un accordo con l’Inter e regalare al suo allenatore il giusto rimpiazzo dopo la partenza Oltremanica di Scamacca. Carnevali è pronto a sferrare l’assalto decisivo per il classe 1999 dell’Inter.

Seguici anche su Twitter!