Oltre il cucchiaio: l’Italia-Olanda di Totti

L'immagine del cucchiaio di Totti in Italia-Olanda è celebre. Eppure ricordiamo altri episodi salienti della partita dell'asso della Roma

Abbiamo parlato della memorabile Italia-Olanda di 20 anni fa, valevole per Euro 2000. Le immagini più celebri sono le parate di Toldo sui calci di rigore degli olandesi e il cucchiaio di Totti a Van Der Sar.

Eppure in quella partita Francesco Totti non protagonista di una sola grandissima giocata. In questo video, al minuto 117, Francesco Totti segna con un pallonetto da centrocampo. L’arbitro Merk fischia un fallo, assolutamente opinabile. Van Der Sar si sarà anche fermato, ma il portiere olandese è troppo fuori dai pali. Il gol di Totti è di struggente bellezza ed è un peccato che sia stato annullato.

 

Qui invece il video dell’ingresso in campo di Francesco Totti al posto di Stefano Fiore. In poco tempo Totti si rende protagonista di interventi decisi nei confronti di De Boer, Bergkamp (schivato) e Cocu. L’attaccante numero 20 della nazionale manda anche a quel paese l’arbitro Merk. In più, sempre verso la fine dei tempi regolamentari, trova un filtrante fantastico per Delvecchio, ma il compagno di squadra della Roma viene rimontato dalla difesa.

Qui invece uno dei lanci più belli della storia di una competizione internazionale per club. In un fazzoletto di campo, poco fuori l’area di rigore dell’Italia, Totti decide di lanciare Marco Delvecchio. Il lancio è perfetto, così pure il controllo e la giocata dell’attaccante azzurro, ma Van Der Sar gli sbarra la strada. Sarebbe stato il primo golden gol della storia della nazionale italiana.

Banner 300 X 250 – Lieto – Post
Potrebbe piacerti anche