• Tempo di lettura:2Minuti

Dopo l’eliminazione dalla Champions League, il Milan di Stefano Pioli si rituffa nel campionato sfidando alla Dacia Arena l’Udinese di Gabriele Cioffi, appena subentrato a Luca Gotti esonerato in settimana. Partita importante per i rossoneri, desiderosi di riscattare l’uscita dalla coppe europee e di difendere il primato in classifica. L’Udinese è reduce dal brutto k.o subìto lunedi scorso ad Empoli. Il Milan è la squadra contro cui l’Udinese ha pareggiato di più in Serie A: in 92 incontri con i rossoneri, la squadra friulana ha ottenuto 17 vittorie, 34 pareggi e 41 sconfitte. Nelle ultime 7 sfide di Serie A giocate in Friuli, 3 vittorie interne, 1 pareggio e 3 successi esterni incluso quello nella sfida più recente del novembre 2020.

Stefano Pioli, che ha disertato la conferenza stampa per un lieve attacco influenzale, potrebbe cambiare qualche elemento rispetto alla formazione schierata contro il Liverpool. Florenzi dovrebbe partire titolare prendendo il posto di Kalulu, Bennacer andrà a comporre con Tonali la cerniera di centrocampo e sulla trequarti Saelemaekers su riprende il posto sulla destra. Per il resto Ibrahimovic è chiamato agli straordinari essendo l’unico attaccante disponibile ( lo svedese è pronto a raggiungere un importante traguardo personale: al prossimo gol diventerà il terzo giocatore degli anni 2000 a segnare almeno 300 reti nei 5 principali campionati europei. Finora ci sono riusciti Cristiano Ronaldo, 482 reti e Leo Messi, 475 gol. Brahim Diaz e Krunic (favorito su Messias), completeranno la trequarti rossonera. Nell’Udinese, Gabriele Cioffi sembra orientato a schierare un 3-4-2-1 con Silvestri in porta, difesa a tre composta da Perez, Becao e Nuytinck, centrocampo a 4 con Molina, Arslan, Walace e Udogie. Success e Deulofeu sulla trequarti a supporto di Beto.

Il match tra Udinese e Milan verrà trasmesso da Dazn e da Sky Sport Calcio.

Le probabili formazioni:

Udinese (3-4-2-1): Silvestri; Perez, Becao, Nuytinck; Molina, Arslan, Walace, Udogie; Success, Deulofeu; Beto

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Ibrahimovic