• Tempo di lettura:2Minuti

Nicolas Viola, centrocampista ex della Reggina, sta per lasciare il Bologna per approdare al Cagliari. La squadra sarda sta concludendo secondo Il Corriere dello Sport, l’affare con la squadra bolognese per il passaggio a titolo definitivo del giocatore. Il regista classe 1989 è in scadenza di contratto e nell’ultima stagione ha giocato solo 6 partite per un totale di 98 minuti giocati. Molti sono stati i problemi fisici del giocatore e soprattutto le scelte tecniche lo hanno fatto scivolare nelle retrovie. A Cagliari potrebbe ritrovare minutaggio da titolare e magari quella possibilità da titolare che al Bologna non ha trovato.

Foto Twitter account Spazio Bologna

Nicolas Viola è in scadenza di contratto e non si è trovato l’accordo per prolungare il contratto col Bologna e di conseguenza il giocatore potrebbe firmare col Cagliari un contratto biennale. La voglia di riscatto dell’ex giocatore della Reggina è molta e soprattutto nella prossima stagione i sardi avranno il compito di ritrovare equilibrio dopo la pessima annata realizzata nella passata stagione. Per Nicolas Viola sarà un grande ritorno in Serie B dove affronterà anche la squadra che lo ha lanciato, ovvero la Reggina del neo presidente Marcello Cardona e della neo proprietà diretta da Felice Saladini.