La Lazio sconfitta a Firenze vede allontanarsi il sogno CL dove a lottare per tre poltrone saranno sino alla fine Atalanta, Napoli, Milan e Juventus

La volata per la Champions League è sempre più appassionante e agguerrita. Il Napoli, con 70 punti, dopo aver battuto ieri per 4-1 lo Spezia,  scavalca la Juventus di un punto in attesa del match di questa sera che vede la formazione di Pirlo affrontare il Milan.

Il match in programma alle 20,45 allo JStadium sarà una sorta di “dentro o fuori” per le due squadre entrambe a 69 punti e un trionfo di uno dei due club potrebbe voler dire avvicinarsi sempre più ad una delle tre “poltrone” per partecipare il prossimo anno alla massima competizione europea.

L’Atalanta, giocherà in trasferta in quel di Parma che, ormai retrocesso, non dovrebbe rappresentare un grosso pericolo per gli uomini di Gasperini mentre la Lazio sembra aver abdicato il sogno Champions dopo l’inattesa sconfitta di ieri a Firenze. La matematica non condanna ancora gli uomini di Simone Inzaghi che, pur se devono ancora recuperare la gara con il Torino, dovranno vincere tutte le restanti gare e sperare in un passo falso di una tra Atalanta, Napoli, Milan e Juventus.

Tiziano Papagni

Seguiteci anche su www.persemprenews.it