• Tempo di lettura:2Minuti

La Fiorentina dopo la delusione in Coppa Italia, proverà a dimenticare la parentesi alle 12.30 di domenica nel lunch match contro la Salernitana. La squadra di Vincenzo Italiano ha l’occasione immediata di fare risultato e magari approfittare del turno sfavorevole della avversarie che stanno lottando per i posti in Europa. La Fiorentina non ha mai steccato due partite di fila, ma la Salernitana è rinvigorita grazie alle vittorie ottenute contro Sampdoria e Udinese. Contro il club campano l’allenatore della viola ha intenzione di chiedere ai suoi ragazzi la massima concentrazione.

Foto account Twitter SportLive

In conferenza stampa Vincenzo Italiano ha parlato della sfida alla Salernitana: “dobbiamo ricominciare dalle nostre certezze. Vogliamo continuare a sognare qualcosa di importante. Loro si giocano la ‘vita’ dopo due vittorie. Noi dovremo essere concreti come nelle ultime gare. Venezia, Inter, Napoli...dobbiamo mantenere le cose positive fatte vedere. Lavorando con intelligenza potremo fare risultato. Abbiamo un reparto più in emergenza con Bonaventura non al 100%, Amrabat che è diffidato, ma daremo tutto. Sarà fondamentale capire i momenti della gara. Abbiamo giocato nove partite senza subire goal. In Serie A è tantissimo. Gli attaccanti della Salernitana possono fare male a chiunque, hanno tecnica e qualità. Oggi abbiamo cercato anche di preparare in allenamento certe situazioni che potremo ritrovare in partita. La Fiorentina ha fatto un campionato fantastico per quello che ha proposto. Per i giocatori che sono stati valorizzati. Per gli attaccanti che hanno messo in campo molta cattiveria agonistica e qualità. Per far diventare una stagione fantastica un capolavoro domani e nelle prossime gare dobbiamo dare il massimo”.