• Tempo di lettura:2Minuti

La Salernitana ha ceduto al Verona dell’attaccante bosniaco Milan Djuric, che ha firmato un contratto con il club gialloblù fino al 30 giugno 2025. Il giocatore giunto a parametro zero dopo la bellissima salvezza ottenuta con la squadra dei campani è pronto a proseguire l’ottima annata con il Verona. Il direttore Sportivo della Salernitana, Morgan De Sanctis ha parlato dell’addio di MIlan Djuric come ha riportato Calcio Hellas: “la società nei giorni scorsi ha fatto un’offerta assolutamente rispettabile. In maniera altrettanto rispettabile ha deciso di non accettarla e di sposare il nuovo progetto con il Verona. Io però rivendico il valore di quell’offerta che era assolutamente rispettabile, dopodiché ha fatto benissimo nella Salernitana e posso solo augurargli il meglio tranne che in due circostanze. Non c’è risentimento. Ci stiamo prendendo la responsabilità di affrontare un campionato anche senza di lui che ha avuto un’offerta rispettabilissima perché è stato un giocatore anche a livello emotivo importante nel gruppo”. Milan Djuric nell’ultima stagione ha collezionato 33 partite e realizzato 5 gol, alcuni molto importanti per la salvezza della Salernitana. Ora con il Verona il bosniaco potrebbe replicare la stagione appena conclusa e dare quel tocco in più per poter proseguire al meglio la carriera in Veneto.