• Tempo di lettura:1Minuto

La dirigenza del Verona, dopo la bella prestazione del girone d’andata, sta pensando di rafforzare la squadra prendendo un difensore di livello, infatti il direttore sportivo Tony D’Amico ha messo sul taccuino il difensore del Bayer Leverkusen, Panagiotis Retsos. L’ex capitano dell’Olympiacos è giunto nella squadra tedesca dopo un accordo di 20 milioni di euro, ma in questa stagione non ha giocato molto. Sono solo 7 partite tra campionato e coppe varie e quasi sempre dalla panchina. Il giocatore è reduce dalle ultime due stagioni in prestito prima allo Sheffield United e poi al Saint Etienne. Il giocatore ha un valore di 2 milioni di euro, ma il contratto andrà in scadenza nel 2023 ed è stanco di restare in panchina. L’entourage di Retsos sta risolvendo anticipatamente il contratto col Bayer Leverkusen e a breve dovrebbe firmare un contratto col Verona. Ma, la squadra tedesca riceverà come compenso il 10% sulla futura vendita di Retsos.

Seguici su Per Sempre News!