• Tempo di lettura:2Minuti

Shomurodov ha risposto sul campo al suo malcontento per il poco impiego nella Roma. L’uzbeko, che prima delle due gare che hanno visto la sua Nazionale travolgere il Kirghizistan per 3-1 e l’Uganda per 4-2 aveva fatto filtrare un certo malcontento per la scarsa considerazione da parte di Mourinho nell’ultima parte di stagione, salvo poi rettificare la polemica con una storia su Instagram.

Shomurodov, capitano e indiscusso leader dell’Uzebekistan, ha messo a segno quattro reti in due gare tra cui una tripletta in 79 minuti giocati nell’ultima gara. La Nazionale uzbeka può aver rigenerato il giocatore in vista del rush finale della Roma che, impegnata su due fronti, potrà contare sulla ritrovata vena realizzativa di quello che nelle idee di Mourinho doveva essere il sostituto numero uno di Abraham, salvo poi perdere quota nelle gerarchie nel 3-5-2 varato dal tecnico portoghese.

Impiegato spesso da esterno nel 4-2-3-1 e nei finali di gara, Shomurodov ha collezionato soltanto 4 gol e 5 assist nelle 30 apparizioni in giallorosso. Decisamente troppo poco in relazione alla sue capacità e soprattutto a quanto fatto vedere nel Genoa l’anno precedente dove si era distinto come uno dei migliori prospetti del campionato. Che sia un nuovo inizio per un giocatore dal fiuto del gol indiscusso partito bene ma che, nel corso della stagione, ha perso fiducia in stesso?

Seguici anche su Per Sempre News!