• Tempo di lettura:2Minuti

La Lazio ha battuto il Cagliari grazie ad una grande performance di Luis Alberto, di Immobile e di Felipe Anderson. I tre sono andati a segno senza problemi e soprattutto senza il minimo sforzo. Contro la squadra sarda, i laziali hanno sempre tenuto il pallino del gioco e non hanno mai perso l’obiettivo finale. Una vittoria importante che porta serenità in vista della prossima sfida. Maurzio Sarri è soddisfatto della gara e soprattutto che i suoi schemi siano stati recepiti con grande autorità. Il tecnico della Lazio nel post gara, come ha riportato TuttoSport ha parlato di Cristiano Ronaldo e di come lo ha gestito alla Juventus: “Cristiano Ronaldo centravanti? L’anno che ha fatto più gol in Italia li ha fatti con me. Si era messo a disposizione per qualche partita, quando c’era bisogno, ma di farlo con continuità non gli piaceva. Lui faceva 40-50 gol partendo da posizione laterale e per lui era una richiesta quasi assurda. Una scelta che posso capire”.

Se andiamo ad analizzare, il gol di Cristiano Ronaldo sono stati 31 in campionato con la gestione di Maurizio Sarri e 29 con quella di Andrea Pirlo. Ma, con l’attuale allenatore della Lazio, la Juventus ha vinto lo scudetto, mentre con l’ex centrocampista campione del Mondo 2006, Cristiano Ronaldo e la squadra bianconera sono arrivati ad un punto dal quinto posto.