• Tempo di lettura:1Minuto

Romagnoli, uscito per un infortunio muscolare nel primo tempo del derby di ieri sera a seguito di un salvataggio su Dzeko, si è sottoposto agli esami strumentali di routine. Pioli può sorridere perché il centrale romano non ha riportato lesioni muscolo-tendinee all’adduttore sinistro, nonostante lo spavento per il dolore accusato. Il Milan ha scongiurato un’altra tegola difensiva che rischiava di pesare come un macigno sulla retroguardia rossonera, già funestata dagli infortuni.

L’infortunio patito da Romagnoli durante il derby non ha riportato lesioni muscolo-tendinee (Fonte calciomercato.com)

I tempi di recupero restano tuttavia incerti. Romagnoli potrebbe tornare sin da subito a disposizione, ma dovrà seguire un osservazione giornaliera per evitare di aggravare la situazione ed è difficile che torni ad allenarsi immediatamente. Nonostante il recupero previsto sia breve, non è detto dunque che il difensore e capitano del Milan possa essere convocabile per la sfida scudetto contro il Napoli al San Paolo prevista per domenica sera.

Seguici anche su Per Sempre News!