• Tempo di lettura:2Minuti

New Balance e la Roma hanno presentato la maglia speciale che la Roma indosserà in occasione del prossimo derby contro la Lazio. In occasione del match in programma il 20 marzo, capitan Pellegrini e compagni porteranno sul petto il “vecchio” stemma della Roma; il famoso “ASR” tolto da Pallotta nel 2013 tra proteste e petizioni dei tifosi, e rivitalizzato con una serie di iniziative da Dan e Ryan Friedkin. I texani per motivi di merchandising hanno mantenuto il brand “ROMA” sullo stemma ma non sono rimasti sordi alle richieste della tifoseria che, sin dal loro insediamento aveva chiesto la possibilità di tornare al vecchio stemma. Dal 1997 infatti il “vecchio” ASR aveva contraddistinto i momenti più “felici” degli ultimi anni; con quello stemma sul petto la Roma ha infatti vinto lo scudetto del 2001, due coppe Italia e due Supercoppe Italiane.

Dopo averlo gradualmente reintrodotto nei gadget, basti pensare alle famose mascherine dei Friedkin, oltre che nella quarta maglia, finalmente lo stemma storico della Roma tornerà dunque sulla prima maglia. L’annuncio della Roma è arrivato su Twitter con lo slogan coniato per l’occasione “Uno stemma speciale, per un partita speciale”:

“New Balance ha creato un’edizione speciale della maglia dell’AS Roma per celebrare la passione di una delle squadre più forti d’Europa. Svelata oggi, la maglia del Derby Della Capitale vede il ritorno dell’iconico scudetto ASR accanto alla celebre palette di colori giallo e rosso. Forte simbolo dell’identità romanista, lo stemma è apparso per la prima volta sulle divise del Club nel 1997 e per i successivi sedici anni durante i quali sono stati vinti lo scudetto, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane”

roma stemma asr
Foto profilo ufficiale Twitter AS Roma, nuova maglia con il vecchio stemma ASR

Kenny McCallum, General Manager di New Balance Football, ha inoltre dichiarato:

“New Balance riconosce l’importanza dello stemma ASR per tutti coloro che sono legati al Club. Ha quindi voluto restituire l’iconico simbolo alla maglia di questa stagione come tributo a una delle partite più speciali del calcio mondiale”.

Chissà se, in caso di vittoria, non si possa pensare di mantenere “scaramanticamente” il vecchio stemma anche in maniera più duratura…

Seguici anche su Per Sempre News!