• Tempo di lettura:2Minuti

Si accendono le luci sull’Olimpico per Roma-Napoli: la squadra di Spalletti è arrivata nella capitale per provare a strappare la nona partita consecutiva e rimanere in vetta a punteggio pieno. I ragazzi di Mourinho invece hanno frenato la cavalcata azzurra ed è riuscita a strappare uno 0-0. Durante il match, precisamente nel secondo tempo, i maxi schermi dello stadio hanno inquadrato Spalletti e dagli spalti sono partiti dei cori molto sgradevoli verso il tecnico toscano, del tipo “pezzo di m…”. Il mister azzurro ha risposto a suo modo, alzando la mano in direzione della Curva Sud: “L’ho fatto per dire sì, sono io, visto che ce l’avevano con me”, come ha riferito a Dazn. Subito dopo, tutto lo stadio ha iniziato a invocare cori verso Francesco Totti, visto i trascorsi con Spalletti quando era allenatore della Roma nell’ultimo anno di carriera del numero 10.

Francesco Totti risponde e ringrazia i suoi tifosi

Subito dopo la fine del match, Francesco Totti ha voluto ringraziare i tifosi della Roma a modo suo. L’ex capitano giallorosso ha pubblicato sul suo profilo Instagram una storia in cui vanno le immagini della Curva Sud che lo invocano. Lui poi ci ha scritto sopra: “Io e te x sempre”, con due cuori giallorossi. Nessun riferimento a Spalletti, solo un ringraziamento ai suoi tifosi.