Queste le dichiarazioni rilasciate da Mister Nicola in conferenza stampa alla vigilia di Cagliari-Torino:

“Non credo ci sia differenza tra il mister e l’uomo, una persona è quella che è. Fanno piacere i complimenti dei ragazzi, loro stanno lavorando bene, con dedizione e passione e questo è determinante, così come la fiducia reciproca che si è creata. Il Cagliari ha una squadra con elementi qualitativi e un allenatore esperto. Hanno una rosa importante come riteniamo di averla anche noi. Non possiamo scindere il giocare una partita dal punto di vista tattico o dal punto di vista della forza dei nervi. Dobbiamo andare sempre al massimo e se andiamo al massimo è più semplice ottenere risultati e non si hanno alibi. Sarà una partita dove dobbiamo fare e possiamo fare un ulteriore salto in avanti.”

Seguici anche su www.persemprenews.it