• Tempo di lettura:2Minuti

Dopo la sofferta vittoria contro la Salernitana, il Napoli di Luciano Spalletti si rituffa in Europa League. L’avversaria sarà ancora una volta il Legia Varsavia. I polacchi sono in grande difficoltà in campionato e hanno perso 3-0 al Maradona contro gli Azzurri, ma hanno già vinto due gare nel girone di Europa League.

Luciano Spalletti preserverà alcuni titolari, oltre ai calciatori rimasti a Napoli. Mario Rui è squalificato e si farà di tutto per recuperare Osimhen per la gara contro il Verona. Insigne e Fabian Ruiz sono rimasti nel capoluogo partenopeo per problemi fisici.

Tra i pali si rivedrà Alex Meret, mentre Juan Jesus sarà dirottato a sinistra. Difficilmente il brasiliano disputerà i 90 minuti interi, in quanto sarà chiamato a giocare da titolare contro il Verona, vista la squalifica di Koulibaly. Il senegalese sarà costretto al riposo forzato in campionato, pertanto giocherà titolare oggi. A centrocampo Demme sostituirà Fabian, mentre Anguissa dovrebbe essere confermato. Elmas sarà il sostituto di Insigne, mentre Petagna occuperà il centro dell’attacco.

Alla vigilia della gara, Luciano Spalletti ha dichiarato: “Ho uomini che mi consentono di sostituire chi ha avuto più spazio e più minuti, ma sia chiara una cosa: noi all’Europa League ci teniamo e faccio fatica a capire perché non dovremmo. Sarebbe fallimentare dal punto di vista professionale se trasmettessi segnali negativi a giocatori che ho portato qua e che devono esprimere se stessi in un contesto reale. Non giochiamo partite finte. Siamo venuti qua per vincere, anche se qualcuno è rimasto a casa: ma non saremo indeboliti da questi problemi“. 

Le probabili formazioni

LEGIA VARSVAVIA (4-2-3-1): Miszta; Rose, Wieteska, Jedrzejczyk, Johansson; Martins, Kharatin; Mladenovic, Josuè, Luquinhas; Emreli. A disposizione: Tobiasz, Kosotrz, Lopes, Nawrocki, Pekhart, Ribeiro, Kastrati, Muci, Slisz. All.: Golebiewski.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Demme, Zielinski; Politano, Elmas, Petagna. A disposizione: Ospina, Idasiak, Zanoli, Lobotka, Mertens, Ounas, Lozano. All.: Spalletti.

Dove vederla in TV

Il calcio di inizio di Legia-Napoli sarà alle 18:45. La partita sarà visibile su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e DAZN.