Dopo che Theo Hernandez ha contratto il Covid, è risultato positivo anche l’attaccante Brahim Diaz, che si aggiunge alla lista degli assenti in vista della sfida contro l’Hellas Verona. Theo Hernandez è attualmente fuori perché positivo al COVID-19 e i rossoneri hanno annunciato che anche Brahim Diaz è positivo.

Il Diavolo ha confermato che i giocatori stanno ‘bene e in isolamento’, seguendo il protocollo previsto dalle autorità sanitarie. Il Milan comunica che Brahim Díaz è risultato positivo al tampone effettuato oggi.

“Il giocatore sta bene ed è in isolamento domiciliare. Tutta la squadra è stata testata con esito negativo. Seguirà un attento monitoraggio con tamponi secondo le indicazioni fornite dalle autorità sanitarie competenti, che sono state immediatamente informate”.

Stefano Pioli ha detto che questa mattina Brahim Diaz si sentiva un po’ male e che l’attaccante spagnolo era incerto per la partita contro l’Hellas Verona. Il Milan è alle prese con tanti infortuni e assenze in vista della sfida contro gli uomini di Igor Tudor e Pioli ha confermato che domani prenderà una decisione per Zlatan Ibrahimovic.

Davide Calabria sembra stare bene e potrebbe essere presente, mentre Junior Messias e Tiemoue Bakayoko stanno ancora recuperando dagli infortuni. Theo Hernandez è fuori con il coronavirus, il che significa che Fodé Ballo-Touré dovrebbe iniziare a sinistra.

Seguici anche su Per Sempre News!