• Tempo di lettura:1Minuto

Intervenuto a Radio Marte, Alessandro Moggi è intervenuto sul futuro di Ciro Immobile, capitano e bandiera della Lazio oltre che cannoniere all-time dei biancocelesti con 174 reti. Il tassametro dei gol del numero 17 corre veloce con le 19 reti segnate in questa stagione e la lotta al trono di capocannoniere contro Vlahovic. Moggi jr non ha dubbi sul futuro del bomber della Nazionale e fuga ogni dubbio sulla sua permanenza alla Lazio:

“Se Immobile vuole chiudere la carriera alla Lazio? Assolutamente sì, segno definitivo di attaccamento profondo al club. Resterà alla Lazio fino al termine della sua carriera. Il club ha fatto un gesto importantissimo legandosi a Ciro fino al 2026. Parliamo del più forte centravanti in Italia degli ultimi anni, numericamente ha fatto benissimo e ha vinto anche la Scarpa d’Oro. Immobile non venne al Napoli per via di Lapadula? Ormai è acqua passata”

Luna di miele fino a fine carriera dunque per Immobile in casa Lazio, dove ha deciso di finire la sua carriera ed ormai così radicato nell’ambiente biancoceleste che risulta difficile immaginarlo con un’altra casacca. Uno scenario che il suo procuratore non prende neanche in considerazione.