• Tempo di lettura:2Minuti

A poche giornate dal termine, la Serie A Femminile Timvision ha iniziato a dare i primi verdetti stagionali, oltre a infiammare ulteriormente la lotta sia ai vertici che al fondo della classifica.

NAPOLI – JUVENTUS 0-2

La Juventus torna a vincere in campionato segnando due reti al Napoli nuovamente in zona retrocessione: la capolista trionfa grazie ai gol di Hurtig nel primo tempo e Caruso nella ripresa, in attesa della sfida di Champions League all’Allianz Stadium contro il Lione.

ROMA – MILAN 1-1

Il big match di giornata si conclude in parità in una sfida pirotecnica e spettacolare, ricca di gol e furore agonistico: alla ex di giornata, ora rossonera, Thomas risponde la brasiliana giallorossa Andressa Alves, che supera Giuliani con una gran conclusione da fuori area.

EMPOLI – SASSUOLO 1-1

Il Sassuolo non va oltre il pareggio in casa di un Empoli combattivo fino all’ultimo istante di gara: l’olandese Dompig porta le toscane in vantaggio, al quale risponde il capitano neroverde Parisi, alla sua prima marcatura con la maglia del Sassuolo. Sul finale di gara, le ospiti rimangono in dieci causa l’espulsione di Dongus per doppia ammonizione.

FIORENTINA – HELLAS VERONA 6-0

La Fiorentina surclassa il Verona e si porta momentaneamente fuori dalla zona retrocessione: una doppietta di Lundin (subentrata a Giacinti causa infortunio al ginocchio) e i gol di Sabatino, Boquete, Mascarello e Catena condannano le scaligere non soltanto a una sconfitta molto larga ma anche alla matematica retrocessione in Serie B.

POMIGLIANO – LAZIO NON DISPUTATA

A causa dei numerosi casi di Covid-19 riscontrati in settimana tra le fila della squadra campana, la partita è stata rinviata a data da destinarsi.

INTER – SAMPDORIA 4-3

L’Inter si aggiudica una partita spettacolare in casa contro una Sampdoria capace di rimontare due volte lo svantaggio accumulato: ai tre gol nerazzurri firmati da Csiszàr, Marinelli e Karchouni rispondono le blucerchiate Fallico e Rincòn e Martìnez a inizio della ripresa: decide la partita un colpo di testa di Marinelli a poco meno di mezz’ora dal fischio finale.

La classifica, provvisoria, è la seguente:

  • Juventus 44 punti
  • Roma 39
  • Sassuolo 36
  • Milan 34
  • Inter 32
  • Sampdoria 25
  • Pomigliano 19*
  • Empoli 19
  • Fiorentina 18
  • Napoli 15
  • Lazio 7*
  • Hellas Verona 1

*una partita in meno

Seguici anche su www.calciofemmiileitalia.it