• Tempo di lettura:2Minuti

Federico Gatti è uno dei nuovi arrivi in casa Juventus. L’ex difensore del Frosinone sta vivendo un vero e proprio sogno visto che dai campi della Serie B si sta per proiettare con quelli della Serie A. Sicuramente un balzo in avanti importante questo di Federico Gatti a cui è stato riconosciuto il merito di aver lavorato duramente lo scorso anno con il Frosinone. Adesso però il difensore centrale ha l’occasione di mettersi in mostra e di garantire quella continuità che Massimiliano Allegri pretende dai suoi uomini.

Federico Gatti e la Juventus: l’inizio di un percorso

Federico Gatti ha quindi la tenacia e la voglia di mettere in pratica tutte le lezioni tattiche ha assorbito durante i vari allenamenti con Juventus. Nuovi compagni, nuovi allenamenti e soprattutto una visione totalmente diversa rispetto a Frosinone. Come ha riportato TuttoSport, Federico Gatti ha parlato di questa sua nuova avventura con la maglia bianconera: “è un giorno di festa, speravo la partita durasse un po’ di più, ma i nostri tifosi sono la nostra forza. Avrei continuato a fare autografi, ma dobbiamo andar via. Vestire questa maglia è un’emozione ogni giorno“, ha sottolineato Gatti. “Qui si è sempre destinati a migliorarsi, mi sento cresciuto e ho ancora da migliorare. Mi trovo benissimo qui. Mi fanno piacere le parole di Bonucci che ha detto che posso arrivare lontano, cerco di migliorare lavorando con loro“. Il centrale classe 1998 promette inoltre di “onorare e rispettare la maglia sia dentro che fuori dal campo ogni giorno. Perché la Juve è una società storica e uno dei top club a livello europeo“.

Foto Twitter account JuventusNews24.com

Il difensore centrale ha spiegato quali sono i suoi obiettivi: “a fine anno voglio raccogliere il massimo come singolo e come squadra, mi piacerebbe arrivare, non dico dove, ma il più in alto possibile. Siamo qua e vogliamo vincere tutte le partite. Giocare contro squadre così blasonate è stata un’emozione enorme. Tutti. Cerco di prendere i dettagli da ogni mio singolo compagno, sono contentissimo di essere qui“.

Seguici anche su Instagram