• Tempo di lettura:1Minuto

L’Atalanta affronterà il Cagliari dopo la pausa per le nazionali sudamericane. La squadra orobica ha una grande occasione per poter andare avanti in classifica e agganciare il treno Champions League. Contro i sardi sarà una gara abbastanza dura e soprattutto intensa e per questo motivo Gasperini non ha intenzione di abbassare la concentrazione. Il mister orobico in conferenza stampa, come ha riportato il sito dell’Atalanta, ha analizzato il periodo di pausa e su come affrontare il Cagliari di Mazzarri: “quando si riparte dopo un periodo di stop c’è sempre qualche punto interrogativo. È stata una sosta lunga in cui però abbiamo avuto quasi tutta la squadra a disposizione. Il Cagliari ultimamente ha recuperato punti, merita più della classifica che occupa al momento. Domani dobbiamo vincere, ma sappiamo le difficoltà che può nascondere questa sfida. Questo è un campionato difficile, con squadre che possono togliere punti a chiunque. Sarà un girone di ritorno ancora più impegnativo, ci sono parecchi confronti con squadre che ci sono vicine in classifica e avremo anche due competizioni a eliminazione diretta come la Coppa Italia e poi l’Europa League. Sono partite queste di febbraio che iniziano ad essere decisive”.