• Tempo di lettura:1Minuto

La Lazio ha battuto il Cagliari nettamente senza nessuna sbavatura. Lo 0-3 è stato frutto di passaggi precisi e ripartenze killer come quella che ha portato il gol a Luis Alberto. Un risultato equo quello visto a Cagliari e che ha portato pressione oggi sulla Juventus e sulla Fiorentina per la zona Europa e sul Venezia e sul Genoa per la parte bassa della classifica di Serie A. Ai microfoni di Sky Sport, come ha riportato anche il Corriere dello Sport, Felipe Anderson (autore del terzo gol della Lazio) ha commentato: eravamo delusi dagli ultimi risultati, ma consapevoli che con il bel gioco le vittorie sarebbero arrivate. Siamo felici, portiamo a casa tre punti importantissimi. Sicuramente con più tempo per lavorare nei dettagli è importante, siamo più freschi. Ma se vogliamo giocare in Europa è così, bisogna essere sempre pronti. Uno dei miei gol più belli? Ce ne sono tanti che mi piacciono, ma oggi mi sentivo bene. Sono contento per la rete e per aver dato tranquillità alla squadra. La Champions rimane l’obiettivo, siamo forti, questa squadra può lottare per questo traguardo. Ogni partita sarà una finale”.